• Territorio

ALLA SCOPERTA DEL TERRITORIO

Moena è situata in una suggestiva conca alluvionale ed è circondata da alcuni gruppi dolomitici come il gruppo del Latemar, la Valaccia e le verdi propaggini del valico di Costalunga.

E’ famosa per il suo fascino con il nome di “Fata delle Dolomiti“.

Il paese, molto curato dal punto di vista architettonico, si distingue per quella accattivante eleganza che si accompagna a negozi raffinati, dove si concretizza l’opportunità di appagare ogni più esigente desiderio di shopping. Oltre a ciò, Moena si è dimostrata in questi ultimi anni molto sensibile alla tradizione culinaria ladina e ospita fortunate rassegne gastronomiche come “A cena con Re Laurino” in inverno e “Sapori d’Autunno” in settembre.

A Moena ha sede il Centro di Addestramento Alpino della Polizia di Stato, importante per il servizio di sicurezza e soccorso in montagna in estate e inverno. Meta ideale per tutta la famiglia, offre una vacanza adatta a adulti e bambini, pronta a soddisfare le esigenze degli amanti dello sport e della natura e di coloro che cercano relax, benessere e tranquillità.

Si possono visitare vari borghi antichi, il museo ladino e il museo della guerra oltre a chiese e cappelle. Le malghe invece sono luoghi ideali dove assaggiare prodotti tipici della valle.

Il passo San Pellegrino è un ottima stazione per gli sport invernali facendo parte del comprensorio sciistico Trevalli (Falcade-San Pellegrino, Moena-Lusia) che comprende anche il Passo Valles (2031 m s.l.m.), oltre che del Dolomitistars (Ski Civetta, Falcade, Arabba, Marmolada) e del più ampio Dolomiti Superski.

ESCURSIONI

Partendo dal Passo san Pellegrino, a pochi minuti da TH Moena, sono numerose le escursioni da fare a piedi o con le ciaspole per raggiungere suggestive località e rifugi.